Navigazione veloce
Ti trovi in: Home > Roma – 5 marzo 2019 – Sede associata di Canosa di Puglia

Roma – 5 marzo 2019 – Sede associata di Canosa di Puglia

Passeggiata romana.
Una giornata diversa dalle solite a passeggio tra i monumenti della capitale e alla scoperta dei luoghi della politica.
Partiti da Canosa la notte del 4, siamo approdati nella capitale alle prime luci dell’alba. Anagnina: tutti in metro alla scoperta di Roma. Destinazione? Piazza di Spagna. Ed ecco la prima grande sorpresa: Roma dorme ancora e piazza di Spagna con la sua “barcaccia” è tutta per noi, è deserta. Foto di gruppo, selfie, sfilate improvvisate sulla bellissima scalinata di Trinità dei Monti e via alla scoperta della fontana di Trevi, che ci accoglie con la sua maestosità e il suo splendore. Lancio della monetina, foto e nuovamente a passeggio per le strade della capitale: ci aspettano la mostra di Andy Warhol e i fori imperiali. Qui, dopo la visita ai luoghi della Roma “caput mundi”, innanzi alla colonna traina, i gruppi si dividono: una parte continua la scoperta delle piazze romane approdando a piazza Navona, l’altro gruppo si reca alla mostra del Maestro della Pop Art. Emozione, meraviglia, incanto e stupore: queste le sensazioni che Warhol ha lasciato ai nostri studenti con le sue opere. Dopo le suggestioni pop dell’arte di Warhol e l’incanto di Piazza Navona, appuntamento a piazza Montecitorio. Passati i dovuti controlli, accompagnati dalla guida abbiamo iniziato la scoperta dei luoghi della politica italiana; in particolare, la Camera dei Deputati. La stanza del Transatlantico lascia tutti a bocca aperta: enorme, elegante, accogliente. Il suo fascino rapisce i ragazzi e la spiegazione della guida scioglie dubbi e curiosità. Passeggiando per il palazzo di Basile, siamo arrivati nel cuore di Montecitorio: la Camera dei Deputati. Accomodati  sulla balconata, gli studenti hanno ammirato la stanza semicircolare in tutto il suo splendore Liberty ponendo domande per meglio comprendere come avvengono le sedute che portano alle decisioni della politica. L’ultima tappa di questa giornata romana, dopo essersi rifocillati per bene coi panini e prodotti dello street food romano, è il neorestaurato Colosseo: imponente e maestoso é il luogo ideale per concedersi selfie romani per eccellenza e riposarsi un po’ sotto l’arco di Costantino. La passeggiata romana, finisce qui. Lasciamo la “Città Eterna” con un bel bagaglio di emozioni e di conoscenze, oltre alla gioia di aver vissuto una giornata scolastica diversa dalle altre. Montecitorio, con le sue stanze, la cultura e la sua storia ha regalato lo stupore più grande: vedere coi propri occhi i luoghi dove si decide il presente ed il futuro del Paese.